Stampa E-mail

Concorso “Un corto per i diritti umani Edizione 2016/2017”

Alla luce del successo riscosso dalla prima edizione del concorso l’Associazione per i Diritti Umani e la Tolleranza Onlus - mediante il progetto Gioventù per i Diritti Umani propone per il secondo anno il concorso “Un corto per i Diritti Umani"

Lo scopo del progetto è quello di promuovere la conoscenza, la divulgazione e l’applicazione dei Dritti Umani, cosi come espresso nella Dichiarazione Universale delle Nazioni Unite che, nel 1948, proponeva che tale Dichiarazione fosse “diffusa, visualizzata, letta e spiegata principalmente nelle scuole e altre istituzioni educative, senza distinzioni basate sullo stato politico di paesi o territori”.

Questo progetto nasce dalla necessità di sollecitare gli alunni a riflettere sul tema dei diritti umani e ad individuare quegli atteggiamenti, spesso banalizzati e parte ormai del vivere comune che si manifestano con episodi di discriminazione, intolleranza, bullismo o violazione dei diritti umani più elementari. L’idea di fondo è quella di stimolare i giovani a sviluppare la capacità di reagire agli eventi in modo consapevole e responsabile.

Il mezzo scelto è l’ideazione di un soggetto e la realizzazione di un corto sui Diritti Umani (video della durata massima di 3 minuti).

Il bando di concorso puo' essere scaricato sul sito dedicato al progetto: www.uncortoperidirittiumani.it

Intervista di presentazione del progetto dato a RETE NEWS:

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

Gioventù per i Diritti Umani ha partecipato alla seconda edizione del Festival ALBANO INSIEME che si è tenuta nella Città di Albano Laziale il 18 maggio 2014

Presentazione del Progetto:

"Ideato per i nostri studenti, dai più piccolini ai più grandi, il Progetto ALABANO INSIEME, giunto alla seconda edizione, crea un legame fortissimo tra la scuola e la comunità tutta, una vera e propria rete sociale. Con questo progetto vogliamo far comprebdere ai nostri aluni il valore dell'essere "comunità", della condivisione e della conoscenza del territorio. Uno degli elementi più virtuosi di questo progetto risiede nel Volontariato che è il motore stesso di Albano InSieme: centinaia di personne appartenenti alle diverse Istituzioni, si adoperano gratuitamente per dare degli strumenti nuovi agli studenti che permetteranno loro di affrontare la vita con più elementi conoscitivi."

Ringraziamenti

L'Associazione per i Diritti Umani e la Tolleranza Onlus ringrazia la sezione di Roma di Gioventù per i Diritti Umani per il supporto dato al progetto UNITED FOR AFRICA, garantendo la distribuzione di materiali scolastici ai giovani africani.

Marcia contro il razzismo e per i diritti umani a Gallicano nel Lazio

In occasione della Giornata mondiale contro il razzismo del 21 Mar 2014, i volontari di Gioventù per i Diritti Umani Sezione di Roma hanno partecipato ad una bellissima iniziativa degli insegnanti delle scuole materne, primarie ed elementari di Gallicano nel Lazio. 700 giovani hanno sfilato per le vie della città per dire no a tutte le forme di razzismo, per promuovere il rispetto dei diritti umani, e per diffondere un messaggio di pace e tolleranza.

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

 

Arte, teatro e Diritti Umani insieme per la solidarietà

Il 28 e 29 Novembre 2013, Claudio Romanelli Compagnia Teatrale, in collaborazione con Gioventù per i Diritti Umani, ha presentato al Teatro SAN FERDINANDO di NAPOLI una commedia brillante non priva di emozioni: DI NONNA CE N'È UNA SOLA.

Attraverso questa iniziativa, incita la comunità ad attivarsi nella divulgazione della Dichiarazione Universale che le Nazioni Unite hanno sancito nel 1948, per “riaffermare la fede nei diritti fondamentali dell’uomo, nella dignità e nel valore della persona umana e per salvare le future generazioni dal flagello della guerra”.


Convegno sul tema Solidarietà sociale e occupazione

Gioventù per i Diritti Umani Roma ha aderito e partecipato al Convegno "Solidarietà sociale e occupazione, quale impostazione etica nell'era della globalizzazione?" organizzato da UGL, Solidaritalia et You Man Right tenuto il 12/09/2012 nella Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri a Roma. Durante il convegno sono stati proiettati gli annuci di pubblica utilità di Youth For Human Rights International sui 30 diritti della Dichiarazione Universale delle Nazioni Uniti.


Diffusione sulle rete televisive degli annuci di pubblica utilità sui Diritti Umani

Gioventù per i Diritti Umani Roma ringrazia le seguenti reti televisivi che sostegonno gratuitamente la campagna di divulgazione del messaggio di pace e tolleranza che porta avanti:


Calendario delle giornate internazionali per i diritti umani

 
© 2017 Gioventù per i Diritti Umani
This is a free joomla template by funky-visions.de
FVTECHBLOG0808

La tolleranza è una virtù che rende possibile la pace - Kofi Annan