Fatti di attualità riguardo ai diritti umani
Stampa E-mail

Povertà

Per coloro che si trovano in paesi ragionevolmente in abbondanza, vivere con 2 euro al giorno sembra impensabile. Tuttavia quasi la metà della popolazione della Terra (3 miliardi di persone) deve sopravivere con meno. 963 millioni di personne al giorno vanno a dormire affamate. 1 milliardo vive in insediamenti abitativi precari. 1,3 milliardi non hanno assistenza sanitaria di base e 2,5 milliardi sono privi di servizi igienici adeguati. Oltre 15.000 bambini (secondo alcune stime, circa 30.000) muoiono ogni giorno in povertà.

Analfabetismo

L’Articolo 26 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani difende il diritto all’istruzione, nonostante ciò il ventunesimo secolo è iniziato con un miliardo di persone incapace di leggere un libro o scrivere il loro nome. Nei paesi in via di sviluppo, sono 72 milioni i bambini che all’età scolastica delle elementari non vanno a scuola (a livello mondiale sono 121 milioni). Ogni bambino potrebbe ricevere un’istruzione al costo approssimativo inferiore dell’uno percento della spesa mondiale annua riservata per le armi militari.

Torture

La tortura è proibita dall’Articolo 5, ciononostante viene ancora praticata in 81 nazioni. Sotto l’Articolo 4, nessuno dovrebbe essere tenuto in schiavitù, ma nel mondo di oggi vi sono 27 milioni di schiavi e il loro traffico si svolge in 137 paesi. Probabilmente molti degli articoli che stai usando vengono prodotti da persone tenute in schiavitù. Le organizzazioni dei diritti umani riportano che vi sono obiettori di coscienza in oltre 40 paesi, individui detenuti senza imputazioni o processo in oltre 50 paesi e “persone scomparse” in circa 25 paesi.

 

BAMBINI SENZA DIRITTI

Gioventù per i Diritti Umani  ritiene che i bambini che non conoscono i loro diritti siano più vulnerabili e facili prede per gli individui malintenzionati. Le statistiche di perdita della dignità e della vita attraverso gli abusi sui minori, violenza tra bande, il lavoro minorile e lo sfruttamento di bambini come soldati sono vertiginosamente alte.

Di seguito sono riportate delle statistiche recenti in cinque settori chiave, che colpiscono in particolar modo i bambini.

Abuso infantile

40 milioni di bambini al di sotto dei 15 anni soffrono di abusi e maltrattamenti. (United Nations Children’s Fund, 2008).

Lavoro minorile

246 milioni di bambini, uno ogni sei bambini di età compresa tra 5 e 17, sono coinvolti nel lavoro minorile. (Organizzazione Internazionale del Lavoro, 2002)

Bambini Soldato

l’UNICEF stima che più di 300.000 bambini sotto i 18 anni sono attualmente sfruttati in più di trenta conflitti armati in tutto il mondo. Mentre la maggior parte dei bambini soldato sono di età compresa tra 15 e 18 anni, alcuni sono giovani come 7 o 8 anni di età. (Dipartimento di Stato USA, 2005)

Tratta di esseri umani

La tratta di esseri umani è il trasporto globale illegale di persone attraverso le frontiere internazionali per lo sfruttamento come lavoratori o nella prostituzione.

Alcune stime riportano che ben 1,2 milioni di bambini sono oggetto del traffico ogni anno. (United Nations Children’s Fund, 2007)

Dal 1998, il Centro Nazionale degli Stati Uniti per i Bambini Scomparsi e Sfruttati ha ricevuto più di 300.000 rapporti sullo sfruttamento sessuale, compresa la pornografia infantile, le molestie sui minori, la prostituzione minorile, l’adescamento on-line dei minori, il turismo sessuale, il materiale osceno inviato ai bambini e i rapporti sulla pornografia infantile collegata agli Internet Service Provider scritti da assistenti sociali e persone che lavorano nel campo.

È possibile aiutare i bambini insegnando loro quali sono i loro diritti, patrocinando oppure organizzando manifestazioni per la sensibilizzazione sulla tratta di esseri umani e rivolgendosi alle seguenti organizzazioni:

 

Violazioni dei Diritti Umani

 
© 2017 Gioventù per i Diritti Umani
This is a free joomla template by funky-visions.de
FVTECHBLOG0808

L'uomo coraggioso non è chi non prova paura, ma chi vince quella paura - Nelson Mandela